Villa Saladini

Tra i numerosi casini di villeggiatura di cui è ricco il territorio comunale di Spinetoli si distingue la residenza estiva della nobile famiglia Saladini.
L'origine di tale famiglia è individuabile intorno all'anno mille ad Appiano (1095), e molti sono i personaggi di spicco della Casata.
Tra il XIV e il XV secolo, due fratelli Assalone e Saladino III, figli di Goluzio e nipoti di Jacobuzio II, Anziano di Ascoli, divisero la Casata n due rami distinti.
Da una parte vi erano i discendenti li Assalone, che si stabilirono in Ascoli e nel 1803 aggiunsero i1 cognome Pilastri, dall'altra successori di Saladino III, che si stanziarono in un primo momento a Fano e poi ad Ascoli, cominciando questo ramo cadetto.
Da lui discesero prodi guerrieri come Hosia, Andria, Blisonno, Astorre che insieme al loro zio Battista riuscirono cacciare gli Sforza da Ascoli.
Nel 1445, il cardinale Ludovico Scarampi, concesse loro in feudo castello di Rovetino, eretto poi a Contea nel 1644. Mariano Saladino, altro nipote di Saladino III, nel 1544 fu consultore poi Vicario di primo grado e castellano di Monte Calvo.
Da lui nacquero Paolo, che nel 1530 ebbe il titolo di cavaliere di Malta, e Giovanni Vincenzo, ambasciatore di SistoV. alla consultazione dell'archivio privato del Conte Saladini, resa possibile grazie alla disponibilità di uno degli attuali proprietari, l'architetto Conte Carlo Maria Saladini, emerge che la villa fu costruita su commissione del conte Orazio nel 1628, e la data 1640, posta su una mattonella di un vano a piano terra, fa presumere che si tratti dell'anno di ultimazione dei lavori.
Questo stabile è sicuramente tra i più antichi del comune di Spinetoli recedente ad esso è solo villa Piccolomini Centini.
Periodo di Costruzione: Secolo XVII
Primi Proprietari: Conti Saladini
Strutture Accessorie: Casa Colonica
                               Bigattiera-Scuderia-Oratorio-Roccolo
                               Parco-Giardino-Limonaia
Stato di Conservazione: Buono
Attuale Destinazione D'uso: Casino di Villeggiatura
Attuali Proprietari: Conti Carlo Maria, Gigliola e Filippo Saladini
Località: Contrada Villa Guerrieri o Ciarulli

Comune di Spinetoli

Piazza Leopardi, 31 - 63078 Spinetoli (AP) - Tel.0736/890298 - Partita Iva: 00362890444 - PEC: protocollo@pec.comune.spinetoli.ap.it - Cookie Policy

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.045 secondi
Powered by Simplit CMS